Le Terme del Petriolo


Petriolo è una località termale ricchissima di acque minerali ad azione curativa. Oltre alle terme a pagamento è possibile usufruire gratuitamente delle terme libere situate intorno ad una sorgente sul torrente Farma, che confluisce nel Merse, a sua volta affluente del fiume Ombrone.

Arrivare alle terme gratuite di Petriolo non è molto difficile e, tra l’altro, poco distante dalla sorgente vi sono diversi agriturismi e locande in cui è possibile approfittare dell’ospitalità e del buon cibo della zona. Per chi invece vuole prenotare un hotel non lontano da Petriolo può recarsi a Civitella Paganico, Monticiano o Murlo, ridenti località dotate di comode strutture ricettive.

Le acque termali di Petriolo si distinguono per le notevoli quantità di idrogeno solforato disciolte in esse. Si tratta di un’acqua solfurea salso-solfato-bicarbonato-alcalino-terrosa ed ipertermale, quindi molto calda e ricca di sali, adatta alla cura delle vie respiratorie, dell’apparato locomotore ed utilissima nei trattamenti dermoestetici

Per aver accesso alle vasche delle terme gratuite costituite da una serie di vasche in cui si raccoglie dell’acqua calda (alla fonte 43 gradi centigradi), è consigliabile arrivare a Petriolo in auto e cercare alloggio in una delle miriadi di case coloniche o agriturismi circostanti, molto più economici degli hotel intorno alla zona termale in cui sussiste il complesso delle terme a pagamento.

Petriolo è una località molto frequentata dai turisti, anche se non molto conosciuta, come altre terme libere della Toscana. Circondata da querceti e castagneti, la zona è ideale per una giornata all’insegna del sole e di un bagno termale, anche se, data la conformazione delle vasche termali, è normale fare un pò di coda prima di potersi immergere nell’acqua calda e solforosa. Il forte odore di “uovo sodo” dell’acqua è dovuto alla forte presenza di zolfo, di contro molto utile ad attenuare e guarire diversi malanni. E’ possibile praticare nuoto nel vicino torrente e si consiglia il trekking e la mountain bike. Alcuni alberghi intorno alla zona termale sono dotati di campi da tennis e bocce mentre molte fattorie nelle immediate vicinanze dell’area termale dispongono di maneggio.

  • Delicious
  • Facebook
  • Twitter
  • RSS Feed
  • Google
  • Digg
  • LinkedIn
  • Technorati

Lascia un commento