Ristorante Il Cacciatore

Ristorante

Via Aurelia Nord, 204 - ORBETELLO
Tel.: 0564 862020 - Fax: 0564 863038
goracci.emilio@tiscali.it

Nel cuore della Maremma Toscana sorge il Ristorante Albergo Il Cacciatore; meta ideale per trascorrere una piacevole vacanza e raggiungere facilmente le principali destinazioni turistiche circostanti quali le Terme di Saturnia, il Parco dell’Uccellina, Capalbio, Orbetello , l’Isola del Giglio e le incontaminate spiagge e calette di Monte Argentario. Da oltre ottant’anni punto di ritrovo e meta di turisti e residenti, l’hotel ristorante Il Cacciatore, albergo a 3 stelle, ripropone ogni giorno la sua tradizionale ospitalità, offrendo la possibilità di assaporare gusti antichi e profumi di pietanze senza tempo; un continuo rinnovarsi che mantiene vivo lo spirito del passato, il fascino e il calore della vecchia cucina maremmana che traduce in sapore le fragranze mediterranee che animano questi luoghi. Menù turistico Euro 20,00, tre sale con caminetto, ristorante estivo bordo piscina, campo da tennis, maneggio nelle vicinanze, 20 camere , accoglienza gruppi e scolaresche. Si organizzano banchetti e party per matrimoni, comunioni, compleanni ed eventi. Cucina casalinga: pasta fatta in casa, cinghiale alla cacciatora, zuppe toscane, bistecca fiorentina cotta su griglia a legna. Sede ufficiale Rotary Club Orbetello Costa d’Argento dal 1972.
Lungo la strada Aurelia, nella selvaggia Maremma di una volta, intorno ad uno stagno gracidante di rane ed una grande secolare quercia, viveva un grande cacciatore, nonchè gran bracconiere. La Maremma era ancora il regno incontrastato della selvaggina di ogni dimensione, luogo ricco di ricordi e leggende di banditi come Tiburzi. Il cacciatore aveva da tempo un fatto personale con un vecchio cinghiale, un gigantesco solengo al quale in molti avevano dato inutilmente la caccia. In una notte di luna, dall’alto della quercia dove il grande cacciatore stava appollaiato partì il colpo giusto ed il solengo cadde. Da quel momento sulla sponda dello stagno sotto la quercia un animale moriva e nasceva un’idea, una grande idea, che cominciò ad essere realizzata piano piano: una casupola con due stanze, dove i cacciatori, bracconieri e butteri riuniti intorno al caminetto si raccontavano, tra un bicchiere e l’altro le loro appassionanti avventure di caccia. Così mattone dopo mattone, sorgeva in quel luogo “Il Cacciatore” oggi punto d’incontro di vecchi e giovani cacciatori. Fuori, quello che resta della Maremma, dentro tutto dello spirito di quel grande cacciatore è vivo.
Piscina, campo da tennis, cucina casalinga, ristorante estivo bordo piscina, ristorante interno 3 sale con caminetto, banchetti e partybar, accesso internet WiFi, camere con aria condizionata, tv, telefono, servizi privati con doccia, asciugacapelli e frigobar maneggio nelle vicinanze, parcheggio pullman, auto, moto, si accettano gruppi e scolaresche, animali ammessi
Orbetello 5 km, Porto Ercole 8 km, Porto Santo Stefano 10 km, Capalbio 20 km, Grosseto 30 km, Saturnia 35 km
Percorrere la superstrada Firenze – Siena. Proseguire sulla Siena – Grosseto e successivamente sulla SS 1, superato il paese di Albinia dopo 2,5 km si incontra sulla sinistra Il Cacciatore e subito dopo, lo svincolo per Manciano Saturnia. Girate regolarmente a sinistra per lo svincolo ed entrate nell’entrata sul retro dell’Hotel.
Percorrere la superstrada Firenze – Siena. Proseguire sulla Siena – Grosseto e successivamente sulla SS 1, superato il paese di Albinia dopo 2,5 km si incontra sulla sinistra Il Cacciatore e subito dopo, lo svincolo per Manciano Saturnia. Girate regolarmente a sinistra per lo svincolo ed entrate nell’entrata sul retro dell’ Hotel.
  • Delicious
  • Facebook
  • Twitter
  • RSS Feed
  • Google
  • Digg
  • LinkedIn
  • Technorati